ASSEMBLEA GENERALE ORDINARIA MGCT

Venerdì 25 febbraio 2022, ore 18.50, ristorante “CIRCOLO SOCIALE DI MONTAGNOLA”, 

Presenti 29 soci, dirige il Presidente del Moto Guzzi Club Ticino, Roberto Bassi.

In apertura il Presidente porge il suo benvenuto e porta i saluti dal socio Ignazio Cassis, Presidente della Confederazione.

Velocemente vengono evasi i primi punti all’ordine del giorno. 

Nel suo rapporto, il Presidente pone l’accento sui disagi causati dalla pandemia. Il nostro club ha saputo, fortunatamente e grazie all’impegno e all’entusiasmo dei soci, far fronte alla situazione tanto che il programma di attività previsto ha potuto essere svolto quasi integralmente.

Non può mancare l’invito alla prudenza e alla costante attenzione, dato che la maggior parte degli incidenti sono da addebitare alla negligenza di altri utenti della strada.

Il cassiere Silvano Tonet conferma la solidità finanziaria del club e si rallegra per l’aumentato numero dei soci, a fronte di alcune, comprensibili, difficoltà nel reperire gli sponsor.

I revisori ringraziano il cassiere per l’esemplare tenuta dei conti, certificano che la verifica è stata effettuata secondo le norme, danno scarico al cassiere e invitano l’assemblea a ad approvare i conti,

Segue l’approvazione unanime.

Alle nomine, sono riconfermati i membri del comitato uscente, che risulta così composto: Roberto Bassi, presidente; Silvano Tonet, vice presidente e cassiere; Loretta Scapinello segretaria; Ermanno Maspoli e Sergio Bricalli, membri. 

Revisori: Neumann Knuth ed Eugenio Mercolli (Roger Wälti, subentrante).

Fra le varie uscite proposte nel programma di attività 2022 spiccano la visita a Palazzo federale e la gita di più giorni a Castiglione in Teverina, da Paolo e Lory, nello splendido Country House Casale dei Gelsi.

Per quanto concerne la visita a Palazzo Federale il comitato propone l’utilizzo di un pullman, che permetterebbe la partecipazione anche ai simpatizzanti interessati e renderebbe la trasferta più agevole, basti pensare alla comodità dell’abbigliamento, alla protezione in caso di cattivo tempo, ecc. 

Visto che alcuni soci desiderano comunque intraprendere la trasferta in moto, il comitato si propone di affrontare il problema.

Il programma 2022 è approvato all’unanimità e sarà pubblicato sul nostro sito www.motoguzziclubticino.ch e su Timotogiurnal.

Alle eventuali figura un’interessante proposta del Garage Crotta che, sull’acquisto di nuove moto, applicas il 3% di sconto e il 10% sugli accessori. Inoltre, per i nuovi soci, l’iscrizione al club è offerta dal Garage stesso.

Rimane aperta l’organizzazione dell’aperitivo del 1o maggio. Affaire à suivre.

L’assemblea si conclude in allegria, con un’ottima cena a base di insalata, risotto con ossi buchi e tiramisù, offerta dal Moto Guzzi Club Ticino.

                                                                                              Ermanno